TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

migliori città del mondo

Migliori città del mondo: la classifica 2021

La rivista britannica Time Out ha stilato la classifica del 2021 delle migliori città del mondo. Quali sono i posti più quotati per vivere o da visitare per turismo? Per la sua classifica, Time Out ha intervistato 27.000 viaggiatori. Le mete in lista sono state premiate per l’offerta turista e culturale, il cibo, l’ospitalità e le iniziative ambientali. Ha inciso molto anche la loro capacità di reinventarsi durante il delicato periodo della pandemia da Covid-19.

La classifica vede anche due città italiane. La prima è Milano, al 23° posto. La seconda è Roma, che si piazza in 33° posizione.

Migliori città del mondo 2021: la top 10

10) Tokyo (Giappone) – La capitale giapponese affascina per la sua ricca varietà di attrazioni, locali ed edifici. Molti sono sorti proprio nell’ultimo anno e hanno reso la città viva e accattivante, soprattutto per i giovani. L’efficienza del trasporto pubblico la rendere una realtà a misura di pedone.

9) Porto (Portogallo) – Nel nord del Portogallo le gallerie d’arte non si sono mai fermate. Questo vale anche – e soprattutto – per quelle a cielo aperto, in cui è possibile ammirare grandi e coloratissimi graffiti. La città, inoltre, ha ampiamente restituito lo spazio urbano ai cittadini, attraverso una recente opera di pedonalizzazione. Una scelta decisamente green e al passo con i tempi.

8) Tel Aviv (Israele) – La città ha dimostrato una grande capacità di ripresa, dopo il lockdown e il lungo periodo di incertezza e timore dovuto alla pandemia. Oggi vanta numerosi centri di aggregazione e un’ampia scelta di attività e opportunità.

7) Praga (Repubblica Ceca) – Praga ha un fascino senza tempo e senza rivali. Passeggiare per le sue piazze, lungo il ponte Carlo e nella città vecchia è un’esperienza incredibile. Le restrizione dovute al Covid-19 hanno reso possibile godersi i piccoli momenti della città con più calma, lontani dal caos. Inoltre, è possibile visitarla e raggiungere ogni angolo facilmente a piedi, senza problemi.

6) Montreal (Canada) – Il suo spirito comunitario travolgente consente di soprassedere sul clima non sempre clemente.

5) New York (Stati Uniti) – La Grande Mela non solo è la città più cool di sempre, ma ha dimostrato di incarnare perfettamente il concetto di resilienza, durante l’ultimo periodo.

4) Copenahagen (Danimarca) – La capitale danese gode di un’ottima reputazione: è un luogo tranquillo e rilassante, con un’eccellente qualità della vita e un’invidiabile vocazione alla sostenibilità.

Il podio

3) Manchester (Regno Unito) – Altro esempio di resilienza e forte capacità di adattamento: da sempre sede di numerosi eventi musicali e culturali, è stata in grado di ripartire senza sacrificare il suo ricco programma.

2) Amsterdam (Paesi Bassi) – L’assenza dei turisti è stata avvertita, ma la città vanta un’identità ben definita che è il suo punto di forza: la sua bellezza è stata apprezzata dagli abitanti, che l’hanno percepita più green e vivibile anche grazie al minor afflusso di persone.

1) San Francisco (Stati Uniti) – Medaglia d’oro come miglior città al mondo per il 2021, San Francisco è una realtà in cui coesistono e cooperano sostenibilità e progresso. Inoltre, è stata premiata la sua anima solidale, proprio nel momento in cui il mondo tendeva a isolarsi e ad aver paura dell’altro.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati