TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Le nuove regole covid

A partire dal 1 Aprile ci sarà una svolta nella normativa anti-covid. La pandemia non volge al termine e l’emergenza sanitaria non è ancora cessata, tuttavia la minore aggressività del virus e la necessità di una giusta ripresa della normalità rendono necessarie nuove misure meno stringenti.

Ecco, di seguito le distinzioni fondamentali.

Dove basta il green pass base:

  • Ambiente di lavoro
  • Alberghi, bar e ristoranti
  • Mense
  • Mezzi di trasporto di lunga percorrenza
  • Impianti di risalita
  • Musei, mostre, luoghi di cultura
  • Attività sportiva all’aperto
  • Sagre e fiere
  • Centri termali, parchi divertimento, feste, stadi
  • Cerimonie pubbliche
  • Concorsi pubblici e corsi di formazione

Dove serve il green pass rafforzato:

Per tutto il mese di Aprile il super green pass resterà obbligatorio per le seguenti attività:

  • Piscine, palestre, sport di squadra e di contatto
  • Centri benessere, strutture ricettive, attività al chiuso
  • Convegni, congressi e centri culturali
  • Sale da ballo e discoteche
  • Cinema, teatri e spettacoli al chiuso

Dove non servirà più il green pass:

  • Mezzi pubblici
  • Bar e ristoranti all’aperto
  • Negozi
  • Uffici pubblici
  • Servizi postali e bancari
  • Servizi alla persona
  • Trasporto scolastico

Mentre molto è rimesso al buon senso, resta fermo l’obbligo di mascherina nel trasporto pubblico, per gli spettacoli all’aperto o al chiuso, nei cinema, teatri e concerti.

Il decreto riaperture non prevede nemmeno la proroga dello smart working per i soggetti fragili che dovranno, quindi, rientrare a lavoro.

Resta solo in vigore fino al 30 giugno l’obbligo della sorveglianza sanitaria eccezionale che dispone speciali visite mediche per i lavoratori maggiormente a rischio.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati