TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

I PRINCIPALI FATTI DI OGGI

Mercoledì 19 Aprile

Voto di scambio: Melito nel mirino degli inquirenti

Un’indagine della DIA porta alla notifica di 18 misure cautelare a Melito di Napoli. Nel mirino degli inquirenti politici e ad altri esponenti di spicco per fatti che si sono volti in occasione delle elezioni dell’ottobre 2021. Tra i capi d’accusa reati di scambio elettorale politico-mafioso, attentati ai diritti politici del cittadino, associazione di tipo mafioso, corruzione, tentata estorsione.

Cavallo al galoppo sulla tangenziale di Napoli

Panico fra gli automobilisti sulla tangenziale di Napoli in direzione Fuorigrotta.

Verso le 8.30 di stamattina un cavallo al galoppo percorre ben 5 km di strada contromano.

Tempestivo l’intervento degli addetti alla tangenziale, tanta paura, ma nessun incidente.

Rifiuti nel Parco del Vesuvio: arresti e sequestri.

Nove arresti per traffico illecito di rifiuti nell’area del Vesuvio, situazioni critiche riscontrate anche nell’area protetta.

L’indagine è stata condotta dai Carabinieri di Ottaviano coadiuvati dai colleghi Forestali della stazione “Parco” di Ottaviano coordinati dalla procura di Nola e dalla Dda di Napoli.

A rischio coltivazioni e vegetazione, sequestrati anche alcuni mezzi e macchinari.

Mamma del Re dei panini di tiktok uccisa a Pianura

Uccisa la mamma di Donato De Caprio il Re napoletano dei panini del social tiktok. Il suo profilo conta più di tre milioni di followers, celebrità raggiunta grazie a video che postava sui suoi panini preparati nel suo negozio di Napoli, nel cuore del quartiere popolare di “La pigna secca”.

Sua madre, Rosa Gigante, 73 anni, è stata uccisa a Pianura dove viveva, periferia di Napoli.

A colpirla con un’arma impropria sembra essere stata una vicina di casa ed il movente un litigio. Le indagini sono ancora in corso.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico