TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Padova Investe con l’auto una pattuglia di carabinieri un morto e un ferito grave

Confitto a fuoco a Padova, pesante il bilancio finale un morto e un ferito grave

Nel centro di Padova una pattuglia dei Carabinieri nel corso di un fermo è stata investita da un uomo che ha innestato la marcia investendo uno dei militari, uscendo poi dalla vettura con un coltello,  il collega dopo aver ha intimato l’alt, ha quindi fatto fuoco colpendo l’uomo.

La pattuglia dei carabinieri di Padova era intervento su segnalazione di una donna,   per identificare e sanzionare un cittadino albanese di 55 anni che non aveva rispettato il divieto di avvicinarsi all’abitazione dell’ex moglie, con  provvedimento emesso dal Tribunale in seguito ad episodi di stalking nei confronti della donna. 

È stata proprio lei a chiamare il centro 112 chiedendo aiuto, mentre i militari erano impegnati nella stesura del verbale l’uomo è salito all’improvviso sulla sua autovettura ed ha travolto uno dei due carabinieri. Il trentasettenne carabiniere investito, del nucleo radiomobile di Padova, versa in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita, mentre il cittadino albanese è deceduto subito dopo l’arrivo al pronto soccorso a Padova .

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati