TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Riparte il campionato di serie A questa sera con gli anticipi.

Dopo lo stop al campionato per le le gare di qualificazione dell’Italia ai prossimi europei e le altalenanti prestazioni della nuova Italia di Spalletti, si riparte questa sera con la serie A.

In apertura alle 15:00 Juventus Lazio. I bianconeri alle prese con la grana Pogba mentre la Lazio è chiamata a confermare la bella prestazione disputata allo stadio Diego Maradona contro il Napoli in occasione della quale sono riusciti ad imporsi sui campioni d’Italia per 2 – 1.

A seguire alle 18:00 il derby della mole Inter Milan. Rivincita per i rossoneri dopo le delusioni dello scorso anno che non li hanno mai visti vincitori in tutti gli incontri disputati contro cugini nerazzurri.

Chi vince si prenderà la vetta in solitaria e a chi perde toccherà leccarsi le ferite

Alle 20:45 al Marassi, il Genova sfida il Napoli. Liguri che quest’anno non hanno ancora raccolto neanche un punto tra le mura amiche, Napoli invece chiamato ad una pronta ripresa dopo la sconfitta del turno precedente contro la Lazio.

Il tabellone continua con l’anticipo domenicale alle 12:30 tra Cagliari e Udinese. Gli isolani guidati dal maestro Claudio Ranieri, reduci da due sconfitte consecutive, contro quella che sembra essere una loro diretta concorrente cercheranno di portare i tre punti a casa.

Si prosegue alle 15:00 con il Monza che giocherà contro il sorprendente Lecce, alla stessa ora il Frosinone se la vedrà contro il Sassuolo.

Alle 18 tocca invece Alla Fiorentina giocare in casa contro l’Atalanta. Chiude la parentesi domenicale la Roma che giocherà in casa contro l’Empoli. Impegno non durissimo per la squadra di Mourinho almeno sulla carta, che però è alle prese con una serie di problemi interni alla squadra e soprattutto con gli umori della piazza, tutti in attesa di vedere finalmente la inedita coppia Lukaku Dybala.

Lunedì alle 18:30 il posticipo Salernitana Torino. Campani alle prese con la grana Dia ancora non rientrato dall’africa, Torino invece che cercherà di portare a casa il miglior risultato utile sfruttando le assenze dei Campani.

Conclude la quarta giornata Verona Bologna partita interessante con i gialloblù sempre sul pezzo e il Bologna chiamato a confermare il successo di domenica scorsa contro il Cagliari.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati