TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

L’Italia perde in Inghilterra ma non la speranza

Azzurri sconfitti 3 a 1 nel tempio di Wembley e costretti ad inseguire l’Ucraina vittoriosa 2 a 0 contro la Macedonia e in questo momento in avanti di 3 punti rispetto alla squadra di Spalletti.

Sebbene il risultato appaia netto,  gli azzurri non hanno demeritato in termini di prestazione. Ĺitalia infatti gioca bene il primo tempo e con Sammacca al 15º dopo un bello scambio tra Berardi e Di Lorenzo va in vantaggio.

I padroni di casa però pareggiano al 32º con un calcio di rigore battuto da kane dopo un atterramento di Bellingham ad opera di Di lorenzo, sul finire del primo tempo Udoji  impegna severamente il portiere inglese Pickford che si supera con un intervento prodigioso.

nel secondo tempo inglesi che partono forte ma l’italia sembra tenere bene, purtroppo dopo una palla persa al limite dell’area inglese Bellingham parte in contropiede e passa una splendida palla a Rashford che di prepotenza segna il gol di vantaggio, siamo al minuto 57 

Dopo 10 minuti tocca a kane realizzare il gol dell’3 a 1 su un errore in fase di copertura combinato tra Bastoni e Scalvini.

Azzurri dunque sconfitti in inghilterra Ma non domi e soprattutto a latere di un risultato che li vede penalizzati, una prestazione che lascia però ben sperare nel prosieguo delle gare di qualificazione.

Prossimo appuntamento in casa con la Macedonia nel quale bisognerà ovviamente assolutamente vincere per poi giocarsi tutto nella trasferta in campo neutro con l’Ucraino, nella quale si chiuderanno i giochi

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Euro 2024 la Spagna vince la coppa

Finale Europei Germania 2024 Spagna e Inghilterra si contendono l’ambito trofeo che incoronerà gli iberici la squadra più forte d’Europa. La coreografia è quella delle

Napoli: Hermoso è stanco di aspettare

Lo spagnolo vorrebbe trasferirsi subito a Napoli Mario Hermoso, difensore ex Atletico Madrid, è intenzionato a vestire la maglia del Napoli che per ora, come riferito da Tuttosport,