TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Arrestate 11 persone per l’attentato di Karman

Altissime  le tensioni in medio oriente

 Ebrahim Raisi ai funerali delle vittime dell’attentato a Karman di mercoledì che ha causato la morte di 89 persone oltre a numerosi feriti,   ha manifestato la propria rabbia nei confronti degli assalitori, che allo stato ha portato all’arresto di 11 persone collegate alle esplosioni contro i civili, che omaggiavano la tomba di Soleimani

“l’operazione diluvio di Al Aqsa porterà la fine del regime di Israele ” queste le parole del Presidente Iraniano

Anche il  leader  di Hezbollah, Hassan Nasrallah ha fatto sentire la sua voce “non rimarremo in silenzio e risponderemo al nemico”

Nel discorso trasmesso in diretta tv da una località segreta, che  ha avuto un vasto eco, il  segretario di Hezbollah ha definito l’operazione di Hamas la fine di Israele, aggiungendo inoltre che “il nemico sentirà ancora una volta la potenza della  repubblica islamica in risposta l’attentato di Karman

In Giordania miglia le persone in strada manifestano la loro vicinanza ad Hamas, al grido di  “Gaza non e sola”

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati