TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Red Bull: chiusa l’indagine su Christian Horner

Era il 16 Febbraio 2024 quando il mondo della Formula 1 veniva scosso dalla notizia che Christian Horner, team principal di Red Bull, era sotto accusa per aver mandato immagini a sfondo sessuale a una dipendente.

Dopo un primo tentativo di insabbiamento dell’indagine, con i legali di Horner che avrebbero offerto 760mila euro alla dipendente per non far uscire la notizia, si va verso la conclusione di questo brutto capitolo di motorsport con i capi di Red Bull pronti a chiarire la posizione del proprio dipendente tra martedì e mercoledì, e cioè prima del GP del Bahrain come riportato da Sky Sport UK, data anche la sollecitazione arrivata da parte di Ford che ha preteso una risoluzione rapida del caso.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN