TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Strage a Strépy-Bracquegnies (Belgio), 6 morti

A Strépy-Bracquegnies, nel villaggio La Louvière, in Belgio, un’auto ha investito un gruppo di persone che celebrava il carnevale, registrando almeno 6 morti, di cui un bambino e 20 feriti, di cui dieci in gravissime condizioni.


Tutte le piste sono aperte, ma al momento non c’è nessun elemento che possa suggerire una motivazione terroristica.

Così gli inquirenti, “Erano le 5 del mattino quando a Strépy-Bracquegnies, nel sud del Belgio, in Vallonia, un’automobile e si è scagliata a tutta velocità e senza frenare contro un gruppo di persone, almeno 100, che stavano preparando i primi festeggiamenti per il carnevale, molto sentito in queste zone di antichissima tradizione, nato per celebrare la fine dell’inverno e l’inizio della primavera con una grande festa di strada, con allegri cortei e gente mascherata.

Il bilancio è pesantissimo, 6 morti e 20 feriti, di cui 10 molto gravi. Sono state fermate due persone, un 32enne un 34enne, che erano a bordo della macchina. Per lo stato sembrerebbe non abbiano precedenti penali.

Nel pomeriggio dovrebbe esserci una visita sia del re Filippo che nel primo ministro Alexander De Croo.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico