TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Mondiali in Qatar – Crollo Argentina

Mortificante sconfitta per la squadra di Leo Messi e sconforto dei tifosi argentini giunti fin qui, ma anche in patria che è già profondissimo.

La sconfitta di ieri dell’Argentina per 2-1 contro l’Arabia Saudita, lascerà strascichi e ferite profonde almeno dell’orgoglio degli albi celeste partiti tra i favoriti della competizione, vedremo come sapranno rialzarsi.

Nelle restanti partite intanto hanno pareggiato nel pomeriggio di ieri la Danimarca contro la Tunisia terminata 0-0 sia Messico e Polonia finita con lo stesso risultato.

In serata c’è stata invece la grande prova dei detentori del titolo della Francia che ha vinto 4-1 contro l’Australia una partita fortemente caratterizzata dai giocatori che militano nel campionato italiano con il primo gol ha segnato Rabiot della Juventus, poi doppietta di Olivier Giroud che eguaglia con 51 gol in nazionale, il record di marcature di Henry e poi ancora Mbappè che sigla il quarto gol

Oggi altre Big europee in campo, sarà infatti la volta della Croazia contro il Marocco che aprirà la giornata poi la Germania che che sfida il Giappone, a seguire SpagnaCosta Rica e BelgioCanada

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati