TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Serie A il punto

Nella prima giornata di ritorno non sono mancate le sorprese del campionato di serie A.

E’ stata la domenica dei grandi flop con il Milan che fa karakiri con il Sassuolo perdendo 5 a 2 in casa. Non va meglio alla Juve sconfitta dal Monza con un 2 a 0 per giunta casalingo che racconta di una crisi vera e propria.

Anche la Lazio dopo l’illusoria vittoria contro il Milan, quattro a zero non è andata oltre il pareggio uno a uno con la Fiorentina, rischiando addirittura la sconfitta nel finale, che da luogo una classifica quindi rivoluzionata alle spalle della capolista, che prosegue senza soste una marcia che appare a questo punto trionfale.

Bel momento per l’allenatore Brianzolo, Palladino che incassa sei punti con i bianconeri bissando il successo dell’esordio e impartendo una nuova batosta per Allegri, che segna il tracollo della Vecchia Signora già fortemente minata dai -15 punti di penalizzazione inferti dalla giustizia sportiva.

Con questa vittoria il Monza sorpassa proprio la Juventus mettendo nel mirino l’udinese a soli tre punti che garantirebbero l’accesso della Conference League.

Vita dura per Allegri, che oltre le 10 reti incassate nelle ultime tre partite, dovrà scontare anche l’infortunio muscolare di Arek Milik

Se Torino piange neanche a Milano si ride. I Rossoneri infatti sono reduci da tre sconfitte consecutive tra campionato e Supercoppa. L’ultima con i nero verdi per 5-2 rappresenta un vero e proprio schiaffo, considerato che il Sassuolo non registrava una vittoria dal 4 ottobre scorso contro il Verona.

Anche la Lazio dopo la brillante vittoria contro i rossoneri nel turno appena passato auspicavano ad un risultato migliore contro la Fiorentina, ma le ambizioni degli uomini di Sarri si sono dovute arrestare contro i gigliati che hanno pareggiato con un bel gol di Nico Gonzalez, ed hanno addirittura sfiorato la vittoria all’ultimo minuto utile quando Milenkovic a centrato un palo.

In qualsiasi caso per la squadra laziale il punto consente di agganciare Il Milan in classifica creando così un gruppone composto dai rossoneri, i bianco celesti e l’Atalanta tutti a quota 38 punti.

Si chiude stasera con Udinese – Verona

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati