TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Questione emigranti in primo piano altre 161 persone attraccate ad Ortona

Sempre più drammatica la situazione determinata dagli sbarchi, che quest’anno si sono quadruplicati.

Proseguono senza sosta infatti gli sbarchi sul territorio italiano dove oggi è previsto nel porto abruzzese di Ortona l’arrivo della nave di Emergency con a bordo 161 migranti.  

Ieri invece  nel porto di Roccella Ionica un ultimo approdo dove 650 persone hanno raggiunto la banchina del Porto Calabro su un peschereccio partito dalla Libia che Viaggiando per cinque giorni e sfuggendo ad ogni controllo prima di entrare nelle aree territoriali italiane ha urtato contro un’altra imbarcazione di immigrati, fortunatamente non ci sono vittime e tutti i passeggeri risultano in buona salute. 

Quella tunisina rappresenta una delle tratte più trafficate, conta migliaia di migranti che provenienti da Tunisi da un paese sottoposta ad una gravissima crisi economica e politica e letteralmente al collasso. 

Ed oggi sono 27.000 le persone arrivate in Italia, secondo quanto riferito dal Viminale, cifra questa  che si letteralmente  quadruplicata rispetto quella dello stesso periodo dello scorso anno,  

Lampedusa è  esplosa con l’hotspot al collasso.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico