TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Donald Trump a New York per il processo che lo vede imputato sul caso Stormy Daniels

Massima allerta a New York in attesa del processo di Donald Trump che si presenterà fra poche ore davanti al tribunale di Manhattan.

Primo caso, prima volta per un ex presidente degli Stati Uniti, ammessi fotografi ma non telecamere per evitare la spettacolarizzazione di un processo che sta catalizzando  l’attenzione mondiale.

Trump è arrivato a New York scortato dal servizio segreto e dalla polizia l’ex presidente americano Donald Trump È giunto in una città presidiata dalle forze dell’ordine come non mai, ognuno dei 36.000 agenti è stato richiamato in servizio per scongiurare eventuali disordibili. 

il sindaco di New York ha esortato alla calma e capo della polizia ha detto che non sarà accettata alcuna violenza 

Sulla Quinta Strada una nutrita folla si accalca sperando anche solo di intravedere l’ex presidente, mentre si appresta ad affrontare una delle giornate più difficili della sua vita.

Il Tycoon si presenterà di fronte al Giudice tra poche ore per dichiararsi non colpevole del 34 capi d’accusa di cui verrà imputato. 

Sarà schedato ma non ammanettato, il giudice dovrà anche decidere se concedergli di lasciare lo stato di New York. 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati