TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Milano 24 bengalesi ammassati in 50 metri quadri

Grazie alla segnalazione di alcuni vicini è stato scoperto a Milano un vero e proprio tugurio dove vivevano in condizioni igienico sanitarie assolutamente precarie oltre 24 cittadini extracomunitari.

Via Arquà a Milano, a pochi passi dal centro, al quinto piano di una palazzina sono stati trovati 24 bengalisi quasi tutti irregolari. Vivevano in meno do 50 metri quadrati. Stati trovati dai carabinieri in condizioni igieniche pessime, su materassi improvvisati,  sporchi e sistemati sul pavimento con coperte sudice. 

Uno di loro dormiva addirittura un  piccola cucina con i fuochi le tubature dell’acqua rotti, il proprietario anche lui bengalese è stato denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. 

Altro episodio analogo, ancora a Milano, in uno scantinato di un Minimarket, dove all’interno di soli 10 metri quadrati sono stati trovati altri 10 bengalesi.

In italia per trovare un lavoro dignitoso,  questi uomini si trovano invece sottoposti a privazione indicibili . Le condizioni in cui versano queste persone sono oggettivamente insostenibile, da una indagine eseguita sul posto, sembra che sia stato chiesto a loro il costo di  €300 per un solo posto letto.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN