TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Trappole in Trentino per abbattere l’orso che ha aggredito il Runner causando la morte

Dopo il caso del Runner ucciso da un orso in Trentino, saranno posizionate trappole per catturare l’animale e poi abbatterlo. Protestano gli animalisti gli ambientalisti 

In un’area di 20 km tra i monti della Val di Sole tra i Boschi verranno piazzate le trappole per trovare l’orso che ha ucciso Andrea. 

Alcuni orsi sono conosciuti grazie alla attività di prevenzione e indagine delle guardie forestali, che proseguono attraverso il prelievo di materiale organico, in particolare del pelo, da analizzare dal punto di vista genetico, in modo da essere sicuri di poter attribuire un’identità precisa ad ogni singolo animale che abita i luoghi. 

Nel frattempo a stagione sciistica  ormai finita e senza neve sui monti chi vive di turismo  guarda con preoccupazione all’estate per i riflessi negativi determinati dalla paura di passeggiare nei boschi, un rischio però che le autorità locali minimizzano, affidandosi nel contempo ad una campagna di sensibilizzazione e consigli sul comportamento da tenere in caso di non graditi incontri  con un plantigrado. 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN