TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

I PRINCIPALI FATTI DI OGGI

Sabato 15 Aprile

La Germania spegne gli ultimi tre reattori nucleari

La Germania spegne gli ultimi tre reattori nucleari ignorando le richieste contrarie di scienziati ed ambientalisti.

Perché si opponevano?

Perché lo spegnimento, in questo momento storico dei tre reattori, comporta un maggior ricorso ai combustibili fossili e quindi maggiore inquinamento.

La proposta? Completare prima la transizione ecologica verso le energie rinnovabili.

Rientrata in Italia la salma di Julia Ituma

E’ rientrata stamattina in Italia la salma di Julia Ituma, la pallavolista diciottenne della Vigor Novara trovata morta ad Istanbul giovedì scorso dopo essere precipitata dalla finestra di un hotel dove era in ritiro con le compagne di squadra.

Dalle compagne arriva la smentita di un messaggio d’addio lasciato dalla sportiva alle compagne di squadra sul gruppo whatsapp. Sul suo cellulare si sono concentrate le indagini della polizia turca e lo stesso è stato restituito alla famiglia “ripulito” da qualsiasi contenuto. La famiglia chiede chiarezza.

I funerali saranno celebrati martedì mattina a Milano nella Chiesa di San Filippo Neri

Ruba una piastrella del pavimento della Reggia di Caserta

Accade il 16 marzo scorso. Un visitatore del palazzo vanvitelliano calpesta una piastrella traballante di una bellissima sala ottocentesca. Subito dopo ritorna indietro la preleva e la nasconde in una busta di plastica. A fine giornata il personale di servizio accortosi dell’accaduto avverte la direzione. Scatta la consultazione delle immagini delle telecamere di video-sorveglianza. Il reo, un quarantaduenne di Cstel Volturno, viene presto rintracciato e quindi denunciato.

Giorgia Meloni in missione in Etiopia

Visita di due giorni ed incontri col presidente etiope ed il presidente somalo.

Sostegno al progetto di pace, aiuti umanitari, cooperazione per lo sviluppo dell’industria e delle infrastrutture i temi in agenda.

Giorgia Meloni è la prima leader di un Paese occidentale a sbarcare in Etiopia dopo la fine delle ostilità in Tigrè e con questa visita rilancia la presenza dell’Italia nel Corno d’Africa.

La premier è accolta con entusiasmo dagli studenti dell’istituto onnicomprensivo Galileo Galileo di Addis Abeba , scuola in cui, circa 900 bambini e ragazzi studiano in italiano e in amarico dall’infanzia alle superiori.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN