TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Seconda giornata per le votazioni

Sono aperti i seggi, si vota oggi fino alle 15, per il primo turno delle comunali in Sicilia e Sardegna e per il ballottaggio in quarantuno comuni.

Ieri a Pomezia primo giorno dei ballottaggi alla chiusura dei seggio alle ore 23:00 nei 41 comuni, dei quali sette capoluoghi chiamati al voto per il secondo turno hanno votato il 37,51% degli aventi diritto, in calo rispetto al primo giorno del primo turno dove l’affluenza si era attestata al 45,43% nelle province interessati al voto nella penisola.

A Brindisi, Vicenza, massa e Terni si potrà votare ancora oggi dalle 7:00 alle 15:00, subito dopo la chiusura dei seggi inizierà lo spoglio delle schede con i ballottaggi che assegneranno i nuovi sindaci.


Si vota anche in Sicilia e in Sardegna al primo turno dalle 7:00 alle 15:00 nei 39 comuni della Sardegna, dove si rinnova l’amministrazione, l’affluenza alle ore 23:00 è stata del 47,6% rispetto al 63% del passato.

Anche nelle due Isole Il sistema elettorale prevede che il candidato raggiunga la maggioranza richiesta, in Sicilia si passa con il 40%, ballottaggio nei giorni di domenica 11 e lunedì 12 giugno.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN