TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

elevatissima la tensione tra Kiev e Mosca

Incalza il conflitto in Europa e  lo scambio di accuse tra Kiev e Mosca sul rischio di attacchi alla centrale nucleare di Zaporizhzhia.

Nella notte si è registratat una potente esplosione nella città orientale ucraina di Makiivka, nel Donetsk sotto il controllo dei russi 

“Abbiamo informazioni dalla nostra intelligence secondo cui l’esercito russo ha posizionato oggetti simili a esplosivi sul tetto di diverse unità della centrale nucleare di Zaporizhzhia. Forse per simulare un attacco nella centrale” così  Zelensky, sottolineando che “l’unico pericolo per la centrale nucleare è la Russia e nessun altro”. 

Di contro la risposta dei russi “Il popolo Russo é  unito come mai prima” così Putin che torna a parlare in pubblico il capo del Cremlino dopo il tentativo di un golpe da parte del gruppo Wagner. 

Termina inoltre la tregua sul grano con l’invito da parte dei russi di lasciare i porti con  inibizione alle navi ucraine

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati