TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Dramma a Pavia una donna uccide il figlio di un anno

Tragedia familiare a pavia,  una mamma, forse in preda ad un raptus, per una  probabile sofferrnza di depressione, ha strangolato e ucciso il suo figlioletto di un anno. 

Doveva essere un giorno comune con un  padre che esce per andare a lavorare e la madre che si prende cura del bambino di un anno, ma così non è stato. 

Qualcosa da giorni non andava per Elisa Roveta, 45 anni che ha ucciso il suo Luca strangolatolo. La tragedia è avvenuta nella periferia di Voghera in provincia di Pavia e nessuno in quella famiglia distrutta oltre gli amici riesce a spiegarsela, la coppia Infatti attendeva quel bambino da tempo, ma da più di un mese Lisa, racconta il padre, stava male aveva paura di uscire da sola o di guidare la macchina,  un’ora il tempo in cui mamma e bimbo sono rimasti da soli, poi la tragedia. 

Ha trovare il corpo esanime sul letto la nonna materna che ogni giorno andava ad aiutare la nuora  accanto al corpicino del bambino esanime,  avrebbe proferito  soltanto una frase “ho ucciso mio figlio” inutili i tentativi di soccorso per il piccolo Luca. La donna è stata trasferita nel reparto psichiatrico del Policlinico San Matteo di Pavia, ora è in stato di arresto per omicidio 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati