TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Emergenza incendi in Sicilia rientrato l’allarme

Emergenza rientrata nella provincia di Palermo, roghi spenti focolai sotto controllo.

Resta attivo ma strettamente monitorato l’incendio nella discarica di Bellolampo, niente più lanci di Canadaor, né acqua né schiuma,  incendio alla vasca 4 è ancora attivo ma si sta procedendo con le attività di spegnimento. 

Ovviamente non è possibile stabilire ad oggi quale sarà la tempistica per il completamento delle opere,   l’arpa monitora la qualità dell’aria, nessun valore allarmante per il momento, resta il pericolo diossina, dato che ha bisogno di 72 ore per essere rilevato e processato.

In giornata è stato domato anche l’ultimo fronte   di Altofonte zona via Valle di ficori preso inaspettatamente nella notte tra mercoledì e giovedì, dopo due giorni drammatici in cui si è combattuto su tre fronti diversi.

Si iniziano a quantificare i danni non solo quelli materiali  o ecologici ma soprattutto morali e ci si interroga sulle responsabilità con centinaia di focolai che hanno interessato innumerevoli comuni

Arrestato nel frattempo un 79enne piromane 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico