TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Aggressione ai danni dell’immunologo  Le Foche Rischia di perdere un occhio 

Francesco le foche l’immunologo aggredito nel suo studio medico a Roma da un suo paziente di 36 anni ricoverato al Policlinico Umberto I verrà operato al viso nelle prossime ore

Secondo quanto ricostruito dalla polizia il paziente avrebbe prima contestato al medico di aver sbagliato la cura dell’infezione alla colonna vertebrale di cui era convinto di essere affetto, poi l’avrebbe colpito a calci e pugni in un raptus di violenza durato pochi secondi ma fatali.

Le urla hanno subito attirato l’attenzione della segretaria e degli altri pazienti che hanno chiamato le forze dell’ordine l’aggressore è stato immediatamente bloccato nel carcere di Regina Coeli, avrebbe precedenti per violenza e possesso illegale di armi.

Si Indaga per capire se dietro i motivi dell’aggressione vi fossero ulteriori elementi di risentimento legati a posizioni no vedo, Le Foche Infatti era salito alla ribalta delle cronache per le sue Cure durante la pandemia.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati