TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Vince l’Italia al San Nicola di Bari contro Malta per 4 a 0 

Risultato Rotondo per la formazione allenata da Luciano Spalletti che rappresenta peraltro anche un buon viatico In occasione della  sfida che vedrà  gli azzurri impegnati martedì alle 20:45 allo stadio Wembley contro la nazionale inglese, contendersi il primo posto nel girone, gli azzurri infatti con la vittoria si mettono a tre punti dagli anglosassoni primi nel girone.

Italia che parte subito forte al 3′ su calcio d’angolo dalla destra del portiere maltese Jack Raspadori Pennella un cross perfetto per Mancini che di testa stampa la palla sulla traversa. 

l’Italia continua  il pressing alto, mantenendo la squadra isolana nella propria difesa,  tocca però aspettare il minuto 23 quando Bonaventura in area con un  destro a rientrare segna la rete del Vantaggio per gli azzurri.

Bello il gol e soprattutto un premio dopo due anni di assenza per il giocatore della Fiorentina, che ha visto nella serata coronare un inizio di campionato davvero importante. 

Al 46° tocca a Berardi con una bella azione manovrata sulla destra sorprendere il portiere avversario con un tiro a giro di sinistro e segnare il gol del 2 a 0.

Secondo tempo con azzurri che partono subito arrembanti ed è ancora Berardi che al 64esimo realizza la sua personale doppietta, dopo oltre due anni di digiuno con la maglia azzurra .Tutto nasce con un’azione impostata sulla sinistra da Raspadori che serve un pallone delizioso in aria malamente  ciccato da Ken, la palla sfila però e arriva a Berardi in corsa dalle retrovie che di Destro insacca il gol del 3 a 0.

Dopodiché incominciò la girandola delle sostituzioni e al sessantacinquesimo Orsolini sostituisce proprio Berardi concedendo il giro d’onore al giocatore del Sassuolo, entra anche Frattesi al posto di uno stanchissimo Barella. Al 79esimo invece Udoge prende il posto di Dimarco sulla fascia sinistra e Scamacca sostituisce Kean al centro dall’attacco.  All’87º conclude la girandola delle sostituzioni Biraghi che sostituisce un ottimo Bonaventura. 

l’Italia chiude peraltro al 94° sull’ultima azione della partita con un bel gol di Frattesi che realizza il terzo gol nelle ultime due uscite con la maglia della Nazionale.

Da segnalare la bella prestazione di Giacomo Raspadori protagonista in nazionale sempre positivo. Brillante la prestazione del calciatore napoletano sempre pronto negli inserimenti e soprattutto a disposizione dei compagni, dai suoi piedi sono partiti le azioni più interessanti per la squadra Azzurra nonché due assist, per altrettante reti.

Poker quindi per gli uomini di Spalletti che potrà dirsi soddisfatto della prestazione in attesa  della partita decisiva che vedrà la nazionale italiana giocarsi il primo posto e anche la qualificaziono nel tempio del calcio inglese di Wembley.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico