TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Parte l’iter per la nomina del presidente del consiglio con elezione diretta

Il presidente della repubblica Mattarella poco più di ventiquattr’ore dopo l’arrivo del testo al quirinale ha autorizzato la presentazione alle camere del disegno di legge costituzionale sul premierato, per l’elezione diretta del presidente del consiglio dei ministri, il rafforzamento della stabilità del governo e l’abolizione della nomina dei senatori a vita.

Il disegno di legge approvato dal consiglio dei ministri lo scorso 3 novembre ora potrà iniziare il suo iter parlamentare dal senato.

Per modificare la costituzione sarà perciò necessario doppia lettura da parte di camera e senato con distanza non minore di 3 mese l’una dall’altra.

Il presidente ha emanato anche il decreto legge per il piano Mattei per lo sviluppo degli stati del continente africano e autorizzato la presentazione alle camere del relativo disegno.

La cabina di regia sarà affidata alla premier Meloni con un progetto quadriennale che punta ad un partenariato tra italia e i paesi africani.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati