TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Strage familiare ad Altavilla Milicia un uomo uccide la moglie e due figli

Strage familiare ad Altavilla Milicia nel palermitano dove un nuovo di 54 anni avrebbe ucciso la moglie, Antonella Salamone e i due figli Emanuel di 5 anni e Kevin di 16, prima di consegnarsi ai carabinieri.

I Corpi ritrovati senza vita presso la loro abitazione probabilmente strangolati da una catena.

Giovanni Barreca assillato da fanatismo di carattere religioso ha confessato di aver ucciso sia la moglie che i due figli affermando che “sarebbero stati posseduti dal demonio”.

Unica superstite la figlia diciassettenne rinvenuta in condizioni di stordimento probabilmente sotto l’effetto di droghe.

Indagati al momento anche altre due persone un uomo e una donna con l’accusa di omicidio plurimo e soppressione di cadavere .

L’intero paese sotto shock, si interroga come si possa essere arrivati a questo punto senza che nessuno avvertissi i segni di squilibrio dell’uomo.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati