TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Apnea: stabilito un nuovo record mondiale

Venerdì, 23 Febbraio 2024, è stato stabilito presso il lago di Anterselva (Bolzano) il nuovo record di apnea dinamica con monopinna.

A riuscire a battere il vecchio record della giapponese Yasuko Ozeki, di 126 metri stabilito presso il lago Shiretoko, nell’isola di Hokkaido, l’apneista Valentina Cafolla che ha raggiunto una profondità di 140 metri. La campionessa croata è riuscita a rimanere sott’acqua per ben un minuto e quaranta secondi, nonostante un meteo proibitivo e una temperatura dell’acqua di circa tre gradi Celsius. Non sazia dell’impresa appena compiuta, l’atleta croata l’indomani ha raggiunto una profondità di 80 metri con l’uso della doppia pinna che le ha permesso di stabilire anche un altro record mondiale, un unicum nella storia dell’under-ice in quota visto che mai nessuno era riuscito a conquistare due record nello stesso weekend.

Questo successo rende orgogliosi non solo lo staff della Cafolla, ma anche noi italiani dato che, come riporta chesport, tutta l’attrezzatura della sportiva è stata prodotta da un’azienda genovese.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN