TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

A Imola per vincere

Da poco si è concluso il weekend oltreoceano di Miami della Formula 1.
Se in casa Redbull Max Verstappen pensa alla sconfitta e in casa Mclaren si festeggia per la vittoria dello strepitoso Norris aiutato dalla Safety car, in casa Ferrari gli occhi sono puntati già sul prossimo Gran Premio che si terrà a Imola.

Il team di Maranello infatti risponderà ai diretti avversari presentando il primo pacchetto di aggiornamenti per la SF-24. “Osare” è stato l’incoraggiamento che Frederic Vasseur ha rivolto ai propri tecnici sperando in un grande step per le prestazioni della macchina che tenterà di portare a casa una vittoria che manca in Italia dal 2019 con Leclerc e a Imola addirittura dal 2006 con Schumacher.

I dettagli degli aggiornamenti sono ancora avvolti dal mistero. Sicuro però è che i tecnici ferraristi punteranno a migliorare in generale l’aero-meccanica della vettura così da apportare nel breve periodo aggiornamenti sempre più precisi e determinanti (si parla di tagliare due decimi e mezzo sulle prestazioni).

Che arrivino già a Imola i primi grandi risultati?

Leonardo Napolitano

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

AMEDEO COLELLA: LAUREATO IN NAPOLETANITÀ

PassNews, attraverso Leonardo Napolitano e Michelangelo Polise, ha intervistato lo storico, scrittore e umorista Amedeo Colella. L’incontro si è tenuto in data venerdì 17 maggio