TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Giovanni Melillo nuovo Procuratore Antimafia

Nessun tentennamento al CSM. Giovanni  Melillo ha stravinto alla prima tornata, con una maggioranza assoluta, composta di13 voti, contro i 7 di Nicola Gratteri e i 5 di Giovanni Russo

il capo della procura di Napoli sarà il nuovo Procuratore Nazionale antimafia e antiterrorismo.

un dibattito acceso precede il voto del Consiglio Superiore della magistratura, con il puzzle delle Correnti a decidere l’esito. La questione criminale, ridotta questione di ordine pubblico, come se fosse un’emergenza.

Napoletano, di 61 anni, di cui 37 trascorsi in magistratura sempre al servizio della giustizia . Profilo di altissimo livello istituzionale, con poche concessioni ai media.

Pretore a Barra, poi da PM alla Procura di Napoli, una parentesi all’ ufficio giuridico del Quirinale e l’approdo alla direzione nazionale antimafia. Torna a Napoli dal Procuratore aggiunto. Dal 2014 è capo di gabinetto del ministro della giustizia Orlando. Nel 2017 si insedia come Procuratore Capo della procura partenopea, incarico che ha ricoperto fino ad oggi.

Da domani ancora una pagina nuova nella lotta alle cosche.

Al nuovo Procuratore gli auguri di tutta la redazione di passnews.it.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati