TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Prosegue la coda di maltempo in Italia

Non si ferma l’ondata di maltempo che affligge l’Italia, soprattutto al centro-sud con temporali, raffiche di vento e mareggiate tra  disagi e allagamenti.

A Roma oggi allarme idrogeologico, per dieci giorni ancora il cielo plumbeo gonfio di pioggia e temporale.

Non si placa quindi Il maltempo con  gran parte dell’Italia nelle ultime ore flagellata soprattutto al centro-sud. Preoccupazioni in Campania dove continuava a piovere, paura nella zona di Sarno dove si temono frane. Oggi è ancora allerta gialla per rischio idrogeologico in 10 regioni Abruzzo, Calabria, Basilicata, Puglia, Lazio, Lombardia, Umbria e Sicilia 

Una primavera quindi all’insegna dell’umido, del freddo e della Neve sull’Appennino. Dove le violente precipitazioni hanno provocato danni nei campi. A rischio grano, ortaggi frutteti Vigneti e Oliveti, soprattutto per le grandinate ieri.

Le forti piogge hanno messo in ginocchio abche Roma con disagi in metropolitana, allagato l’ospedale Sandro Pertini a causa di un infiltrazione, centinaia le telefonate arrivate ai vigili del fuoco nella zona nord della capitale con abitazioni invase da fiumi d’acqua mista a liquami, frigoriferi e mobili che galleggiavano, che hanno costretto addirittura alcune persone a trascorrere la notte in auto.

Le prrvisioni purtroppo non sono positive e indicano che almeno fino a metà della prossima settimana lo stivale sarà caratterizzato ancora dalla presenza del maltempo

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati