TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Tragedia nel Mediterraneo dove un balcone si capovolge con 700 migranti

Immane tragedia nelle acque del Mediterraneo dove una imbarcazione con oltre 7 00 migranti si è ribaltata in mare al largo delle Coste greche.

A bordo della barcone naufragata ci sarebbero state oltre 700 o persone, mentre nel bilancio delle vittime già alto, non si può non prendere in considerazione e la cifra possa aumentare, per quello che si profila essere una delle più gravi tragedie del Mediterraneo dell’ultimo decennio.

79 i corpi senza vita finora recuperati ,104 quelli i tratti in salvo, ma c’è la quasi certezza che là sotto nelle acqueo  a 47 miglia a sud ovest di Piloros, località del Peloponneso il mare abbia inghiottito centinaia di dispersi .

I migranti composti da  siriani, pakistani ed egiziani, erano gli occupanti di questo peschereccio dopo da una lunga navigazione, partito dal Tobruk Libia per raggiungere l’Italia.

Le ricerche sono proseguite nella notte mentre alcune ONG accusano Atene di non aver avviato in tempo le operazioni di salvataggio. 

I superstiti sono stati fatti sbarcare nel Porto Greco di Kalamata,  tra  loro anche tre persone sospettate di essere gli scafisti

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN