TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

La premier Meloni a Tunisi per la firma di un accordo col presidente Kaïs Saïed per fermare le partenze dalla Tunisia

La premier Meloni a Tunisi con Ursula von der Leyen  Presidente della commissione europea e il primo ministro olandese Mark Rutte per la firma di un accordo col presidente Kaïs Saïed per fermare le partenze dalla Tunisia

La Premier ritorna in Tunisia assieme alla presidente della commissione europea Ursula con dei Leyen  e al prmier uscente dell’Olanda Mark Rutte a poco più di un mese dall’ultimo viaggio diplomatica a Tunisi. La presidente del consiglio torna quindi nel paese nordafricano con l’obiettivo della firma di un accordo per bloccare le partenze dei migranti 

La situazione a Lampedusa è sempre più critica Sono quasi 1700 I migranti ospitati nel hotspot dell’isola, circa Settecento gli arrivi nelle ultime ore a fronte di meno di 400 posti di capienza massima. 

Le condizioni del mare favorevoli hanno spinto le partenze portando a 10.000 gl arrivi a Lampedusa nella prima metà di luglio 

È in corso un’operazione dell’autorità per alleggerire l’isola della pressione migratoria. Intanto allarme dell’Unicef, da inizio anno nel canale di Sicilia sarebbero morti almeno 289 bambini naufraghi, avvenuti soprattutto davanti alle coste africane 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati