TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Avanzata di Israele nella striscia di Gaza

Senza soluzione di continuità la la guerra tra Israele e i terroristi che hanno sequestrato 244 persone che  non vogliono liberare e al momento ancora in ostaggio.

Distruzione e vittime colpiscono l’intera area senza precedenti, la guerra è arrivata nel cuore di Gaza City dove l’esercito Israeliano continua ad avanzare, mietendo morti e feriti

Dal Libano razzi sulla striscia che non si interrompono.  Israele Attraverso Netanyahu avanza la proposta di porsi come gestore della Striscia dopo la liberazione.

Atteso un discorso del leader di hezbollah.

Si combatte casa per casa e “per la prima volta dopo decenni combattiamo nel cuore del terrore” dice il comandante israeliano sul fronte, nel mirino del ministro della difesa il  capo di Hamas che  si nasconde nel suo bunker, “ma sarà eliminato anche lui”.

Attivo il fronte diplomatico con Biden che chiede una pausa umanitaria di 3 giorni per favorire le trattative per la liberazione degli ostaggi. Israele fa sapere però che non arretrera, ribadendo la volontà di assumere la sicurezza di Gaza a tempo indeterminato. 

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

I risultati del GP di Montréal

A Montréal una deludente Ferrari ritira sia la macchina di Charles Leclerc che di Carlos Sainz Jr. Un appassionante GP di Montréal ha visto vincere

Sipario

Ed infine dunque ci nobilitammo, eWiva!! Mister Conte al Napoli è il modo migliore per mandare al macero quest’annus horribilis (accompagnandolo prudentemente con lo scaramantico