TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

Italia-Svizzera All-in

All’Olimpico di Roma partita da all-in tra Italia e Svizzera.

Gli azzurri vengono da una striscia di 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5 gare disputate, identico Il cammino degli elvetici che si trovano appaiati con gli stessi punti della Team allenato da Mancini

La partita avrà inizio nel ricordo di Giampiero Galeazz,i che purtroppo ha lasciato un vuoto incolmabile nel giornalismo italiano. Le immagini scorreranno sul maxischermo dell’Olimpico e ricorderanno il percorso delle suggestive dirette del telecronista romano. Indimenticabile tra le tante l’urlo in occasione della vittoria alle Olimpiadi dei fratelli Abbagnale accompagnati al traguardo, è il caso di dire, dalla inconfondibile voce dello speaker italiano.

La Rai ha peraltro previsto uno Special sul percorso dell’uomo che ha rivoluzionato il commento sportivo e dedicato buona parte della sua attività ai commenti calcistici.

Importantissima quindi la gara ai fini della qualificazione ai mondiali Arabi del 2022, Infatti solo la prima del girone passerà direttamente alla manifestazione, mentre la seconda dovrà affidarsi alle incertezze dello spareggio.

La cornice di pubblico che si annuncia essere numerosa, sarà l’arma in più sulla quale il mister Roberto Mancini conterà, affinché sulle ali dell’entusiasmo si possa giungere alla tanto desiderata Vittoria, che aprirà le porte del Paradiso.

Gli azzurri dovranno però fare i conti con la agguerrita squadra Svizzera che l’allenatore Murat Yakin ha già annunciato non venire a Roma solo in visita al Colosseo. Il fumantino allenatore Elvetico ha infatti proclamato che non ha alcuna intenzione di essere vittima sacrificale, contro i temuti avversari, ma di volersi giocare tutte le chance in questo vero e proprio spareggio.

Le probabili formazioni vedono l’Italia schierata con il classico 4-3-3 con Donnarumma in porta, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi ed Emerson, linea difensiva. Centrocampo composto da Barella, Jorginho e Locatelli, a completare il trio d’attacco Chiesa, Belotti in sostituzione di Ciro Immobile rientrato per infortunio e Lorenzo Insigne.

La Svizzera risponde invece con il suo 4-3-2-1 Summer, Widmer, Shar, Akanji, R.Rodriguez, Zakaria, Sow, Steffen, Okafor, Shaqiri.

Diretta Rai alle 20:45 che però che sarà un po’ più triste, nel ricordo del grande Giampiero Galeazzi.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Euro 2024 la Spagna vince la coppa

Finale Europei Germania 2024 Spagna e Inghilterra si contendono l’ambito trofeo che incoronerà gli iberici la squadra più forte d’Europa. La coreografia è quella delle

Napoli: Hermoso è stanco di aspettare

Lo spagnolo vorrebbe trasferirsi subito a Napoli Mario Hermoso, difensore ex Atletico Madrid, è intenzionato a vestire la maglia del Napoli che per ora, come riferito da Tuttosport,