TECNICA | SCIENZA | ARTE

Organo di informazione dei Periti Assicurativi

PassNews: intervista al Senatore Maurizio Gasparri

Ai microfoni di PassNews.it, oltre al magistrato Catello Maresca, ha parlato anche il Senatore Maurizio Gasparri presente al castello Santa Caterina (Pollena Trocchia) per presentare il candidato campano alle elezioni per il Parlamento Europeo, l’On.le Fulvio Martusciello.

Interpellato sulla prima giornata Nazionale sulla sicurezza stradale, promossa dal SIPA, e sulla possibilità di approfondire di più l’educazione stradale nelle scuole, il senatore ha così risposto: “La prima educazione stradale, credo sia da pedoni che da automobilisti, sia importante. Non bere, non drogarsi, dovrebbero essere spiegati subito ai bambini, fargli capire che in macchina sotto effetto di queste sostanze dovrebbe guidare qualcun’altro è essenziale, perché la maggior parte degli incidenti è causato da questo;” – inoltre, ha continuato il Sen. Gasparri – “oggi un altro tema importante è quello dei cellulari, uno manda un messaggio o fa un video e causa un incidente, come il caso di quei folli, degli youtuber, che usano il telefono per esibizionismo e si ritrovano in situazioni drammatiche. Chi poi guida male e si comporta in questo modo, spesso ha fatto una strage, ha tranciato vite come successo a Roma”.

Il capogruppo di Forza Italia ha poi proseguito ponendo l’attenzione anche sulle patenti: “Quindi l’educazione stradale deve far anche capire che la patente a punti, che qualcuno contestava, ha salvato un sacco di vite. Da quando c’è quello strumento, c’è stata una diminuzione di incidenti stradali e, quindi, pensiamo a quanta gente si è salvata grazie anche a queste norme”.

Il Senatore non si è sottratto neanche alla domanda sul nuovo Segretario Nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, questo il suo pensiero: “Antonio lo conosco dai tempi della scuola, ci conosciamo da più di 50 anni. È una persona seria, la politica spesso viene criticata per promesse false, per esibizionismi un pò ridicoli e teatrali, Antonio è l’esatto contrario. È la serietà. Alcuni pensano che la vita sia un fuoco d’artificio, nella vita servono gli impianti elettrici per riscaldare, illuminare, per far cambiare un treno, per caricare un telefono, per far salire un ascensore, noi vogliamo fare di Forza Italia un impianto elettrico solido che, casomai, emoziona meno di un fuoco d’artificio, ma un fuoco d’artificio dopo un quarto d’ora è finito mentre l’impianto elettrico funziona 24h su 24 e senza l’impianto elettrico non c’è vita”.

Sul progetto portato avanti dal SIPA è intervenuto anche il Senatore Franco Silvestro, questo il suo intervento: “Ieri sono stato al carcere di Santa Maria Capua Vetere dove la Direttrice ha creato dei corsi di artigianato e ha portato diversi marchi importanti all’interno del carcere, dove i detenuti, per non rimanere tutto questo tempo senza far niente, almeno imparano a far qualcosa; quindi, anche all’interno della scuola è importante mettere l’attenzione su alcuni corsi come sull’educazione stradale, che è importantissima e parte dalla nostra cultura per far imparare già ai bambini le giuste norme della strada. Se non si fa questo ci si ritrova con casi di incidenti e con giovani che non solo recano danni agli altri, ma soprattutto a loro stessi”.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Ultime news

Articoli correlati

Italiane stellari in Europa League

Voi suonerete le vostre trombe noi suoneremo le nostre campane. Questo il motto di piercapponi che riecheggia nella testa degli italiani. Quarti di finale ad

Le voci di dentro

I sogni son desideri Il partitone del turno di andata di Champions dell’altra sera tra il Real Madrid ed il City, ha solleticato desideri immaginifici

Controluce

“Abbiamo dimostrato di non meritare la classifica che abbiamo. Avanti così per le prossime sette sfide verso l’Europa!”. Così recita il tweet postato dalla SSCN